AcquaRete Torino

La Società Acquarete SRL di Torino nasce dall’esperienza, maturata negli anni, nel settore ambientale con particolare riferimento alla valorizzazione delle risorse idriche locali. L’idea è quella di coinvolgere privati cittadini, attraverso un processo di “finanza solidale”, sensibili alle problematiche ambientali. Lo scopo statutario è quello di creare progetti in campo ambientale per garantire la sostenibilità del territorio, promuovere una nuova coscienza critica nel consumatore e sviluppare tecnologie appropriate per realizzarla. Educare ad un nuovo modo di fare “economia” che vede le famiglie al centro dell’interesse per consentire loro di usufruire di servizi che permettono un fattivo risparmio economico e un minor impatto sul territorio di appartenenza. La tutela delle risorse idriche e la loro valorizzazione è il primo passo di questo progetto che vedrà, in seguito, altre iniziative legate al campo ambientale. Nonostante l’Italia sia uno dei paesi europei con risorse idriche adeguate alla sua popolazione, gli italiani sono tra i primi consumatori di acqua imbottigliata al mondo. Questa contraddizione nasce da influenze culturali radicate nell’immaginario delle persone e che fanno fatica a cambiare.

 

Acquarete ha dunque predisposto un primo progetto rivolto alle Pubbliche Amministrazioni per l’installazione e gestione di una “Casa dell’acqua” (Fontana TVB-Ti Voglio Bere) che permetta alle famiglie di usare l’acqua della rete pubblica valorizzando anche il lavoro dei gestori del Sistema Idrico e risparmiando oltre 300€ all’anno evitando l’acquisto di acqua in bottiglia. Acquarete ha già installato varie strutture in comuni del nord Italia, compresa la Provincia di La Spezia dove sono in programma prossimamente altre case dell’acqua. Acquarete ha stipulato una convenzione con l’Associazione dei paesi bandiera arancione per promuovere il progetto in tutta Italia.

Acqua venduta annualmente in contenitori di plastica pari a 320-350 mila tonnellate di contenitori in PET  :65%
Il consorzio che si occupa del recupero degli imballaggi in plastica ne ricicla 124 mila, pari al :34%
Impatto ambientale per lo spostamento dell’acqua in bottiglia sull’asse autostradale :82%

PIANO DI COMUNICAZIONE

 

ANALISI

La fase di analisi è sempre il punto di partenza. Non possiamo decidere cosa fare e dove vogliamo arrivare senza avere bene in mente chi siamo e cosa abbiamo fatto fino a questo momento.

 

OBIETTIVI ED INTERLOCUTORI

Cosa e a chi vogliamo comunicare. L'identità e la mission di Acquarete. A quante persone ci stiamo rivolgendo e quali sono gli obiettivi finali.

 

Il target

Più riusciamo ad essere specifici sulla definizione del nostro target ideale e meglio potremo lavorare in fase di pianificazione della nostra comunicazione.

 

Il Linguaggio

Gli argomenti devono essere centrati sulla base delle finalità: es, sociali, ambientali, culturali. Fondamentale è l’immagine coordinata per essere sempre riconosciuti e incisivi con tutti i nostri target

 

 logo acquarete bott

Gallery

Informazioni

  • iconSede Operativa Via Luigi Santagata 57, 10156 Torino
  • iconSede Legale Via Fratelli Carle 2, Torino 10128 - P.IVA 10880480016
  • iconQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • icon(+39) 347 - 993 - 9500
Top
Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso Ulteriori Info…